Tutte le uve a bacca bianca in Sudafrica

Sudafrica il territorio27/10/2018

Le varietà di vino bianco coltivate in Sudafrica includono:

Bukettraube - Sviluppato in Germania, produce vini di qualità con un caratteristico bouquet di moscato. Il Sudafrica è uno dei pochi paesi produttori di vino in tutto il mondo a imbottigliare Bukettraube come un unico vino varietale.
Chardonnay - Originario della Borgogna, questa varietà è ampiamente coltivata in tutto il Nuovo Mondo. A livello locale, sono state condotte molte sperimentazioni con la fermentazione in barrique e l'invecchiamento in rovere dello Chardonnay, e sono stati prodotti ottimi vini in numerosi stili. È anche usato in alcuni dei vini base da cui sono prodotti i vini spumanti Cap Classique e nelle miscele bianche, una categoria sempre più apprezzata.
Chenel - Un incrocio locale tra Chenin Blanc e Ugni Blanc che produce un vino bianco di qualità ragionevole.
Chenin Blanc (Steen) - La varietà più coltivata del Capo, i coltivatori stanno elevando lo standard a nuovi livelli. Caratterizzato dalla sua versatilità lo Chenin Blanc produce buoni vini naturali che coprono l'intero spettro dal dolce all'asciutto, oltre allo sherry e al vino spumante. Il suo carattere fruttato incontra una vasta gamma di palati. Viene anche usato per distillare il brandy e gli alcolici.
Clairette Blanche - Anche se viene usata raramente come una singola varietà, la sua presenza è essenziale in molti dei nostri vini leggeri e fruttati, insolitamente poveri di alcol e acidi.
Colombar (d) - Piantata soprattutto nella regione del fiume Breede, questa varietà produce un vino di qualità nelle zone più calde. Un buon contenuto di acidi garantisce vini freschi e interessanti con un piacevole sapore fruttato.
Crouchen Blanc (Cape Riesling) - La varietà è stata erroneamente considerata per molti anni come Weisser Riesling (Riesling del Reno), ma in seguito è stata identificata come Crouchen Blanc di origine francese. Un uva timida che può produrre vini bianchi di qualità con un bouquet delicato ma fruttato e un forte aroma erbaceo, se la crescita e le condizioni di maturazione sono ideali.
Emerald Riesling - Una varietà relativamente nuova che arriva dalla California e che ha fatto il suo debutto commerciale nel 1981. I vini sono saporiti e fruttati.
Gewürztraminer - Un delicato profilo aromatico con una fragranza di petali di rosa facilmente identificabile; di solito produce un vino leggero e asciutto.
Grenache (Blanc) - Legato al più noto Grenache Noir, Grenache Blanc è nato in Spagna, dove ha ancora un ruolo nei vini della Rioja e della Navarra. Si è diffuso in Francia, dove è il quarto vitigno a bacca bianca più coltivato e prospera nella valle del Rodano e in Châteauneuf-du-Pape. Ha un'acidità croccante e produce vini ricchi e pieni con aromi e sapori di mela verde pulita. Ha una lunga e persistente finitura e può stare da solo o come componente di miscelazione. Le piantagioni nel Capo sono molto piccole.
Marsanne - Un prolifico e affidabile coltivatore del Rodano, frequentemente utilizzato nelle miscele. Più ampiamente sostituito dal Rousanne, la sua varietà "gemella".
Muscat d'Alexandrie (Hanepoot) - Una delle varietà più diffuse e versatili del mondo, in Sudafric a, probabilmente, è stata sviluppata da talee di Spaanse Dryven (Grape spagnola) introdotte da Jan van Riebeeck negli anni Cinquanta del XVI secolo. Da nessun'altra parte essa costituisce una percentuale così elevata della vendemmia totale di un paese come in Sudafrica, dove viene utilizzata soprattutto per il vino da dessert, oltre al vino naturale e all'uvetta. Hanepoot offre un bouquet forte e fiorito e un intenso sapore di miele.
Muscadel - Utilizzato principalmente nei vini da dessert, regala un intenso bouquet all'uvetta ed è stato storicamente associato ai famosi vini da dessert Constantia. Le uve rosse e bianche crescono principalmente nella regione del fiume Breede. Appartiene alla famiglia Muscat.
Nouvelle - Questa uva, una combinazione di Crouchen Blanc e Ugni Blanc (Trebbiano), è stata sviluppata in Sud Africa dal professor CJ Orffer della Stellenbosch University. Le piantagioni rimangono minime ma stanno aumentando, principalmente per l'inclusione nelle miscele. Produce vini con un forte carattere erbaceo e verde pepato.
Palomino (Uva bianca francese) – Una baca pesante, a basso contenuto di zucchero e acido. Usato principalmente per fare lo sherry e il brandy. Produce un vino neutro, si gusta meglio da giovane.
Pinot Grigio (Grigio) - Piantato su scala molto piccola in Sud Africa. Produce vini che sono pieni e ben bilanciati.
Riesling (Reno o Weisser Riesling) - Si è adattato bene al suolo e al clima del Sudafrica. Produce vini molto pieni e saporiti con acidi di frutta eccellenti che si sviluppano bene con l'affinamento in bottiglia. I vini hanno un naso speziato al miele e una dolcezza floreale.
Roussanne - Frequente partner di miscelazione del nord del Rodano, dove è un componente dei famosi vini Châteauneuf-du-Pape. Le piantagioni locali sono piccolissime ma sta guadagnando un seguito.
Sauvignon Blanc - Il Sauvignon è più facilmente associato alla regione della Loira orientale, che è conosciuta per il suo classico Sancerre asciutto e croccante e il Pouilly-Fumé affumicato. In combinazione con il Sémillon, le uve Sauvignon producono anche alcuni dei vini bianchi più eccezionali di Bordeaux, tra cui i più dolci Sauternes (a volte anche con Muscadelle) e il più secco delle Graves, che sono spesso invecchiate in legno (a volte etichettato Blanc Fumé). Ampiamente piantato nel 18 ° secolo, il Sauvignon Blanc ha ora riacquistato popolarità e notevolmente aumentato la sua quota di piantagioni. Ci sono alcuni esempi locali di spicco che hanno attirato l'attenzione internazionale.
Semillon (Uva verde) - Produce un vino pieno ma sottile con poco acido; spesso usato in miscele.
Ugni Blanc (Trebbiano) - vini magri leggermente neutri che vengono utilizzati quasi esclusivamente in produzione di acquavite.
Viognier - Diventata sempre più alla moda a livello internazionale, questa varietà è cresciuta da secoli nella metà settentrionale della valle del Rodano in Francia. Una maturazione precoce, produce vini delicati complessi con aromi di pesca, albicocca, miele e spezie nelle giuste condizioni. A volte è anche miscelato con Shiraz (fino ad un massimo del 20%).

Acquista online i migliori vini bianche del Sudafrica sulla nostra enoteca online www.vinisudafrica.it

Operazione in corso…