L'azienda Linton Park - Wellington

Le cantine e i vini01/08/2018

La azienda nasce nel 1699 con il nome De Slang River prendendo il nome dall'omonimo fiume che scorre dalla montagna Groenberg che domina la tenuta, l'azienda è situata a pochi minuti dall'affascinante e rustica cittadina di Wellington, nella provincia del Western Cape in Sudafrica.
Numerosi microclimi diversi sono offerti dalle pieghe della vallata e dai pendii montuosi e i vigneti sono posizionati e preparati per godere al massimo quello che la natura regala.
Tre secoli di tradizione vinicola e moderne tecniche di cantina, unite al rispetto dei cicli naturali della vite rendono questi vini complessi, eleganti, di carattere, premiati e con gran personalità.

LA STORIA
Nel 1699 il governatore Willem Adriaan van der Stel concesse la fattoria De Slange Rivier a Louis Fourie, un ugonotto francese. L'atto datato 28 febbraio 1699 è stato conservato e fa parte della collezione di mobili antichi e d'arte conservati nella Manor House.
Fourie non solo sviluppò il paesaggio agricolo della fattoria, ma piantò vigneti e fù molto apprezzato per la sua vinificazione pionieristica a Wellington, Linton Park ha una storia orgogliosa e onorevole.
La fattoria fù successivamente acquistata dalla Camellia Plc nel 1995. La multinazionale con sede nel Regno Unito è un gruppo a livello mondiale, quotata alla Borsa di Londra, e impiega oltre 80.000 persone in tutto il mondo. Gli interessi della Camelia comprendono coltivazioni di tè, frutta secca, piantagioni di avocado, servizi di ristorazione e ingegneria.

LA MANOR HOUSE
Il grazioso edificio a due piani a capanna in stile Cape Dutch fù costruito nel 1809, le caratteristiche architettoniche riflettono lo stile edilizio tipico di quei tempi. L'architetto francese Louis Michel Thibault, che aveva progettato numerosi bellissimi edifici nel Capo, influenzò la disposizione di molte case patrizie molto pregiate all'interno e intorno alle terre del vino.
Il restauro degli interni e degli esterni della Manor House cominciò nel 1995, quando Camellia Plc acquistò la proprietà. La casa è stata ristrutturata con affascinanti pezzi antichi di origine sia del Capo che inglesi. Vari armadi, cassapanche, letti a baldacchino, strumenti musicali, articoli per la casa e la più grande collezione di ferri da stiro riscaldati a carbone del Sudafrica sono conservati li insieme a oggetti da collezione della storia trecentenaria della proprietà.

I VIGNETI
Circa 70 ettari di terreno vitato su un totale di 294 ettari, si estendono dai 200 ai 500 mt s.l.m. su un terreno granitico multistrato, la loro posizione sui pendii offre ai vigneti lunghe ore di luce solare che porta le uve a maturazione ottimale al momento del raccolto. La coltivazione è in armonia con la natura utilizzano principi biologici per ridurre la dipendenza dagli spray chimici.

LA CANTINA
Le strutture di vinificazione si trovano all' interno di in un edificio costruito nel 1921 e nella cantina si trovano serbatoi di cemento originali risalenti al 1925, nel progetto di espansione della Cantina, questi saranno convertiti in fermentatori a cielo aperto. La cantina è stata completamente restaurata insieme alla Manor House con l'acquisto della proprietà da parte della Camellia Plc e attualmente è in corso un ulteriore progetto per modernizzare ulteriormente la struttura. Il team della Linton Park, che ha come principio che i vini di qualità iniziano dalla vigna, praticano tecniche di intervento minime per mantenere l'espressione dei frutti del vitigno.

CURA PER L'AMBIENTE
La holding inglese ha un alto rispetto per la conservazione e la sostenibilità ambientale in tutte le numerose aziende del gruppo e la Linton Park Wine Estate non fa eccezione.
Sono attivi nella conservazione della flora unica del patrimonio Unesco dal Cape e con il loro marchio Rhino Park Wines viene donata annualmente una parte dei ricavati della vendita delle bottiglie con questo marchio alla Rhinos Without Borders per la salvaguardia dei rinoceronti bianchi, una specie in via di estinzione per colpa del bracconaggio.

I VINI
I vini da noi selezionati sono la linea Estate, gamma super premium che celebra la ricca diversità del terroir dove sono posizionate le vigne.
Le uve sono selezionate a mano da singoli vigneti che crescono a quote diverse e godono di un clima fresco e umido con esposizione al caldo sole africano per migliorare l'acidità e la maturazione ottimale.
I blocchi di vigneto vengono identificati durante i freddi mesi invernali all'inizio della potatura. In questi vigneti vengono seguite specifiche pratiche di vigneto per migliorare la struttura e l'eleganza dei vini. I vini rossi e lo Chardonnay vengono affinati per 12 mesi in botti di rovere francese e solo i migliori barili vengono selezionati dall'enologo per valorizzare al meglio i sapori naturalali di frutta di queste nobili varietà.
L'altra linea da noi importata è la linea Rhino Park, dove una parte dei profitti viene devoluta alla salvaguardia dei Rinoceronti nelle praterie africane e sempre nel rispetto dell'ambiente i vini vengono confezionati in bottiglie leggere per ridurre l'impronta di carbonio della cantina.
I vini di questa linea sono prodotti per goderseli nel quotidiano, offrendo un eccellente rapporto qualità-prezzo. Le uve provengono da vigneti selezionati in cui le viti traggono beneficio dalle alte piogge della valle e dal caldo sole africano, producendo vini saporiti ed equilibrati. I vini sono tutti maturati e affinati in acciao per preservare i sapori naturali di frutta di ogni vitigno.

Acquista online i vini del Sudafrica dell'azienda Linton Park tramite la nostra enoteca: https://bit.ly/2qcewZ2

 

Operazione in corso…